Franchising Oro, come aprire un negozio Compro Oro in franchising

Cos'è

Il negozio compro oro è un attività commerciale che prevede l'acquisto di oro da privati e la rivendita dello stesso ad altri privati, grossisti e fonderie di metalli preziosi.

La differenza da una normale oreficeria è che il business di realizza unicamente nella compravendita di oro usato, sia esso destinato alla fusione sia ad essere reimmesso sul mercato e quindi venduto a privati interessati all'acquisto.

Per avviare un compro oro è necessario un piccolo investimento sufficiente a coprire l'allestimento e la messa in opera del locale scelto e l'affitto dello stesso. Le competenze tecniche per operare in questo settore sono semplici e possono essere trasmesse con un breve corso formativo. Il rischio di invenduto è assente grazie alle proprietà intrinseche dell'oro che è accettato universalmente dalle società di raccolta.

Tutti questi fattori permettono una gestione del magazzino molto snella e riducono di molto il rischio d'impresa.

Puoi scegliere tra 0 marchi

Al momento non ci sono franchisors in questa categoria

Requisiti e iter per aprire un negozio Compro Oro in franchising

  • Per prima cosa è necessario contattare il franchisor di proprio interesse, magari dopo averlo scelto confrontando le proposte e i contratti di altri marchi;
  • Questo vi permetterà di conoscere il vostro partner e di avere la sua assistenza nella ricerca del fondo e nello start up;
  • Trovare un locale, in affitto o di proprietà, ad alto transito veicolare e con un parcheggio adiacente;
  • Il locale può essere anche di piccole dimensioni;Aprire partita IVA;
  • Registrarsi alla camera di commercio;Denunciare al comune l'avvio attività.