Franchising Librerie, come aprire una libreria in franchising

Una libreria non è sicuramente un'attività innovativa e originale, ma rimane il fatto che negli ultimi 20 - 30 anni la fetta di mercato e il giro di affari legato ai libri siano costantemente aumentati.

Leggere è diventato una moda! C'è sempre il campioncino il personaggio famoso che "scrive", per così dire, qualche cavolata e fa il suo libro... Questa tendenza ha aumentato ancora di più l'affluenza nelle librerie. Se prima poteva essere un luogo per appassionati di letteratura o per studiosi veri e propri, ora il bacino di utenza si è allargato a tutte quelle persone che normalmente non avrebbero mai preso un libro in mano.
La libreria diventa un luogo per tutti, dove tutti troveranno sicuramente qualcosa che gli interessa e che potranno leggere con piacere.

Questa premessa serve per introdurre il discorso che affronteremo oggi, ovvero i franchising di librerie. Il loro successo e quindi la loro forza rispetto alle librerie tradizionali risiede nel fatto che non offrono più un prodotto di nicchia, ma ti danno i libri, la promozione, la spinta e il know how che ti consente di abbracciare un ampio target clientelare.
La vetrina deve invogliare, la libreria deve avere un nome e questo nome deve essere sinonimo di "in quella libreria trovo sempre il libro che m'interessa".

I marchi di librerie in franchising oltre al rifornimento merce, studio campagna pubblicitaria, allestimento locale ecc.. offrono anche lo studio di fattibilità nella zona da te prescelta. La location deve essere strategicamente posizionata e studiata in modo che la sua visibilità massimizzi il rendimento.

L'esperienza nel settore non è più necessaria come una volta. Quello che serve è spirito imprenditoriale e commerciale atto a massimizzare il fatturato puntando sulla totalità del bacino di utenza.

franchising librerie, come aprrie una libreria in franchising

I marchi di librerie che offrono affiliazione in franchising non sono molti e il mio consiglio è quello di affidarsi ai più grossi. Più una rete è grande, più il marchio è conosciuto. Il contratto probabilmente sarà molto blindato e il franchisor chiederà alcune garanzie, a fronte di un know how e di un supporto a 360°.

Ecco alcuni tra i maggiori marchi di franchising libri: Mondolibri, Librerie Mondadori, Ubik, Gulliver, Edison, Mjm librerie.
Per aprire una libreria in franchising sono necessari non meno di 50.000 euro.

Se l'investimento non è alla portata del tuo portafoglio cerca tre le altre attività all'interno delle nostre categorie, troverai sicuramente l'offerta che fa per te ad un prezzo accessibile.

Fonte: Staff di iFranchising.it

Data: venerdì 15 novembre 2013